Considerazioni sui livelli della scuola

CONSIDERAZIONI

Dopo tre anni abbiamo avuto ancora una volta il piacere di avere con noi Kumai Sensei per seguire i suoi insegnamenti tecnici e capire sempre più in profondità il suo pensiero ed i suoi obiettivi, sempre fedeli al lascito del suo maestro Nakazono Yoshio.
Da quando nel 2011 egli ha deciso di modificare la classificazione tecnica dei suoi allievi, non più con la consueta suddivisione in DAN (段 gradino, grado, livello) ma con un metodo più tradizionale legato al concetto di DEN (伝, trasmissione, tradizione) è stato necessario un lento processo di riflessione che finalmente sembra essere giunto alla piena maturità con la comprensione dei profondi significati connessi.
Su autorizzazione del Maestro Kumai, che ne ha approvato i contenuti, forniamo una prima sintesi indicativa che può costituire fonte di ulteriori approfondimenti ed espansioni.

L’allievo si avvicina alla pratica dell’Hōki-ryū Nakazono-ha sotto la guida di insegnanti tecnici certificati per un periodo più o meno lungo nel corso del quale apprende le basi tecniche della scuola, la sua etichetta, le sue finalità, la sua storia. E’ in realtà il periodo più importante nella vita di un allievo perché mette alla prova la sua determinazione a studiare la scuola, ad impegnarsi nonostante le difficoltà che incontra, ad adattarsi a schemi mentali e motori del tutto nuovi, a verificare se si sente portato innanzitutto per il Budō (inteso come Via Cavalleresca) e poi per quella scuola che, per onestà verso se stessi e verso la tradizione secolare della scuola stessa, è meglio abbandonare che cercare piuttosto di adattarla ai suoi gusti, alle sue attese.

Superata questa fase all’allievo viene conferito l’attestato di Shoden 初伝, “Prima Trasmissione”, l’ambito della Tecnica, nel quale viene sollecitato ad approfondire ed a perfezionare gli aspetti tecnici anche i più sottili sia nella pratica individuale che nell’applicazione in coppia dell’uso della spada secondo le peculiarità della scuola. Si può dire con tranquillità che questo ambito corrisponda pienamente al livello del jutsu 術.

Terminata questa fase, con la consegna dell’attestato Chūden 中伝, “Trasmissione Intermedia”, l’allievo entra nell’ambito della Filosofia, della teoria, ovvero della comprensione degli obiettivi, delle finalità, delle motivazioni, in sintesi degli ideali, dei principi fondativi (理念 rinen) della scuola vista nei suoi contenuti storici e nei suoi valori meta-storici, cioè ancora validi nonostante le distanze temporali e geografiche.

Si giunge poi all’attestato Jōden 上伝, “Trasmissione Superiore”, l’ambito dell’Armonia. Ormai il praticante ha alle spalle anni di pratica ed è pronto per età ed esperienza a comprendere come “tecnica e filosofia” siano due aspetti della stessa medaglia e quale sia il loro miglior uso nella propria vita, nelle diverse situazioni esistenziali di ciascun essere umano.

Ogni attestato, quindi, non rappresenta il conseguimento di un’abilità, ma l’ingresso in un ambiente di studio avente un tema specifico, dal quale si esce solo per approfondirne un altro: stanze successive all’interno delle quali il praticante, insieme ad altri, compie il proprio percorso.

Gli insegnanti tecnici, pertanto, certificati dal Maestro Kumai, oltre a profondere il massimo impegno nel proprio studio, guidano i praticanti nella loro pratica, non con l’atteggiamento del “superiore” verso l’ “inferiore” ma piuttosto con quello dell’ “anziano” verso il “giovane”.

Gli attestati per insegnare la scuola sono due: shihan 師範 e kyōshi 教師, termini ai quali il Maestro Kumai ha attribuito la valenza di “insegnante senior” ed “insegnante junior”, cioè con maggiore o minore esperienza nella scuola.

Dai pensieri di Kumai Kazuhiro Sensei, tradotto e scritto per noi da Costantino Brandozzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...